Suggerimento per il giorno 5: eseguire il passaggio della sequenza delle attività

Giorno 5, ci stiamo arrivando, 4 suggerimenti che ti hanno totalmente sconvolto, quindi rallentiamo un po' i suggerimenti completamente personalizzati e parleremo di sequenze di attività nidificate, sequenze di attività figlio, moduli di sequenza di attività, qualunque cosa tu voglia chiamalo.

A partire dal 1910, è una funzionalità standard e abilitata per impostazione predefinita, prima di ciò, dovevi abilitarla nell'area delle funzionalità. Se non l'hai mai saputo o abilitato prima d'ora, se stai aggiornando al 1910, allora sei pronto. Maggiori informazioni sul Esegui il passaggio della sequenza di attività sul sito di Documenti. La funzione è stata in giro dal 1710, quindi abbiamo avuto due anni di questa meravigliosa funzione.

Perché ho bisogno di questo? Quali sono alcuni modi in cui posso sfruttare questo? Lascia che ti dica.

  • Gruppi riutilizzabili (moduli)
  • Compiti specifici del segmento
  • Test di segmenti più piccoli

Esempi del mondo reale. Sequenza di attività di debug. Ho una sequenza di attività piccole che uso per il debug, la raccolta di variabili, il dump di variabili, la messa in pausa di TS, l'acquisizione di registri. Posso eseguirlo da solo o eseguirlo all'interno di un'altra sequenza di attività.

Sequenza di attività di debug
Sequenza di attività di debug
Una sequenza di attività che chiama la sequenza di attività di debug
Una sequenza di attività che chiama la sequenza di attività di debug

Come li sfrutto, per 1709, 1809, 1909, ho un aggiornamento TS, ora condividono tutti circa 90% degli stessi passaggi, quindi l'utilizzo di sequenze di attività figlio mi consente di condividere quel 90% e, se devo correggere, lo risolve su tutti e tre. Quindi creo una sequenza di attività secondaria univoca per ogni build per fare qualsiasi cosa unica che deve essere eseguita.

Crea una sequenza di attività secondaria univoca per ogni build

Fondamentalmente alla fine della giornata, si tratta di ciò che funziona per te. Devi usarli? No. Possono essere estremamente utili, sì. Può aggiungere ulteriore complessità e confusione, oh sì!

Quindi, come funziona? Dietro le quinte, ConfigMgr integra le sequenze di attività secondarie nella sequenza di attività padre e nei criteri sembra una sequenza di attività gigante. Quando si esamina SMSTS.log, ogni sequenza di attività secondaria viene rappresentata come un gruppo.

Quindi il suggerimento di oggi, Run Task Sequence Step, è una delle mie funzionalità preferite che è nata negli ultimi due anni, aprendo nuovi modi per organizzare e pensare a come creare sequenze di attività. Per saperne di più sui passaggi disponibili e su cosa fanno, controlla il MS Docs. Alla prossima volta per un altro suggerimento sulla sequenza di attività.

Vedi altri suggerimenti:

Tag versione nella descrizione

Pausa della sequenza di attività

Le variabili si raccolgono e catturano

Timbratura registro SMSTS

Indirizzi IP statici e OSD

Eseguire il passaggio di PowerShell

Scopri come Right Click Tools sta cambiando il modo in cui vengono gestiti i sistemi.

Aumenta immediatamente la produttività con la nostra Community Edition limitata e gratuita.

Inizia oggi con Right Click Tools:

Supporto

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Contatti

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Inviando questo modulo, comprendi che Recast Software può elaborare i tuoi dati come descritto nel Recast Software politica sulla riservatezza.

it_ITItalian