Sfrutta BGInfo in WinPE

<img style="”float:" right;” src="”https://www.recastsoftware.com/wp-content/uploads/2021/10/Recast-Logo-Dark_Horizontal.svg”" alt="&quot;Immagine&quot;" height="”43″" width="”150″">

Sfruttando BGInfo in WinPE

BGInfo ti consente di visualizzare informazioni vitali sullo sfondo del desktop della macchina, il che è ottimo durante l'OSD, per mettere in evidenza informazioni specifiche per tutti i tecnici che potrebbero implementare una macchina.

In questo post tratterò solo BFInfo mentre sono in WinPE, ma ci sono modi per usarlo anche nel sistema operativo completo, che affronterò in un secondo momento.

MS Docs

MS Docs | Scarica BGInfo.exe: https://docs.microsoft.com/en-us/sysinternals/downloads/bginfo

Note/Suggerimenti

BGInfo fornisce un elenco di orari predefiniti che è possibile visualizzare e la possibilità di aggiungere informazioni personalizzate che è possibile interrogare dalla macchina. Poiché PowerShell non è un'opzione nativa per raccogliere le informazioni, ho trovato più facile per me avere uno script PowerShell raccogliere tutte le informazioni importanti che voglio visualizzare, quindi scriverlo su una chiave di registro generica da consumare da BGInfo .
Ho impostato per impostazione predefinita i miei script utilizzando: HKLM:SOFTWAREBGINFO

In questi esempi, spero che vedrai che puoi davvero visualizzare tutte le informazioni che desideri sulla macchina o i dettagli sulla sequenza di attività che stai eseguendo.

Esempi

È possibile scaricare script e file modello BGInfo GitHub. In questi esempi, sto sfruttando una versione modificata dello script Windows 11 Readiness per fornire dettagli sulla compatibilità Windows 11 dell'hardware.

BootMedia pre-avvio

Questo metodo consente a BGInfo di visualizzare informazioni specifiche sul dispositivo prima ancora di avviare una sequenza di attività, che potrebbe aiutare un tecnico a prendere una decisione migliore sull'implementazione della macchina o su quale sequenza di attività deve essere utilizzata. Tutte le informazioni devono essere raccolte direttamente dalla macchina a questo punto, non ha accesso alle variabili della sequenza di attività. Questo ti dà ancora molte opzioni per visualizzare molte informazioni sull'hardware e persino l'immagine di avvio che stai utilizzando. Una cosa che ho trovato utile è stata aggiungere la versione TSManager, questo mi ha assicurato di sapere se stavo usando i bit client ConfigMgr aggiornati nel supporto o meno.

Informazioni BG 1

In questo esempio, ho modificato l'immagine di avvio per includere un comando e un contenuto di pre-avvio.

Informazioni BG 2

Fase della sequenza di attività

Questo metodo richiede che il contenuto sia in un pacchetto CM, quindi lo attivi durante la sequenza di attività. In realtà uso entrambi gli esempi insieme, in modo che una volta avviata la sequenza di attività, aggiorni le informazioni con elementi aggiuntivi dalla sequenza di attività, che ho aggiunto nella sua sezione "Informazioni sulla sequenza di attività:".

BGInfo TS

In questo metodo, sto raccogliendo diverse variabili della sequenza di attività e le inserisco nel registro per l'utilizzo da parte di BGInfo, quindi eseguo BGInfo. Ciò richiede tre passaggi TS:

  • Gather (PowerShell Step) – Esecuzione di uno script della community per popolare automaticamente diverse variabili.
  • BGInfo Populate (PowerShell Step) – Script personalizzato che prende le variabili desiderate e inserisce le informazioni nel registro: HKLM:SOFTWAREBGINFO
  • Imposta sfondo BGInfo (passaggio della riga di comando) – Attiva BGInfo con il file modello corretto.

Immagini di passaggio

BGInfo T02
BGInfo T03
BGInfo T01

Immagine del Registro di sistema

Registro BGInfo

Riepilogo

BGInfo è un ottimo modo per visualizzare le informazioni durante l'OSD in WinPE. Si spera di far risparmiare tempo a qualcuno catturando una macchina che non dovrebbe essere distribuita o impedendo di eseguire la sequenza di attività sbagliata.

Se sei curioso di sapere come sono state raccolte le informazioni visualizzate, guarda negli script. Ci sono anche alcune condizioni basate sul fornitore dell'hardware, come prendere il nome del modello descrittivo e l'ID univoco. Ogni fornitore che uso qualcosa di diverso per l'ID univoco, per saperne di più sui fornitori e sui comandi di PowerShell per ottenere informazioni da loro, controlla la Pagina delle informazioni sul produttore.

Circa Recast Software
1 organizzazione su 3 che utilizza Microsoft Configuration Manager si affida a Right Click Tools per far emergere le vulnerabilità e rimediare più rapidamente che mai.
Scarica strumenti gratuiti
Richiedi prezzi

Scopri come Right Click Tools sta cambiando il modo in cui vengono gestiti i sistemi.

Aumenta immediatamente la produttività con la nostra Community Edition limitata e gratuita.

Inizia oggi con Right Click Tools:

Condividi questo:

Supporto

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Contatti

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Inviando questo modulo, comprendi che Recast Software può elaborare i tuoi dati come descritto nel Recast Software politica sulla riservatezza.

it_ITItalian