Riparazione della linea di base della configurazione – Elemento di configurazione

In questo post del blog ti mostrerò come creare un Elemento di configurazione. Questo è utile quando hai a che fare con un aggiornamento specifico per centinaia o migliaia di sistemi e devi anche considerare che i nuovi dispositivi verranno aggiunti in un secondo momento.

Cosa voglio dire? Nel 2013, ho riscontrato un problema in cui le mie unità di rete (Dove sono le mie unità di rete?) non erano disponibili per un'applicazione quando l'ho eseguita utilizzando autorizzazioni elevate. Per risolvere il problema ho aggiunto un valore di registro, riavviato i server e quindi testato tutto per assicurarmi che funzionasse correttamente. All'epoca pensavo: "Cosa farei se avessi bisogno di farlo per centinaia o migliaia di sistemi? È un sacco di lavoro manuale!!” Un'opzione sarebbe quella di creare un pacchetto e programmare in System Center Configuration Manager (SCCM) per distribuire la chiave di registro, ma cosa succede se si aggiungono nuovi sistemi nel tempo? Configurazione di base Rimedio Al salvataggio!

Userò il mio problema originale del 2013 come esempio su come creare un Elemento di configurazione, ma i passaggi sono universali, quindi puoi usarli per creare qualsiasi Elemento di configurazione.

Unità di rete mancanti

Microsoft blocca l'accesso alle unità di rete per motivi di sicurezza. Sebbene ne comprenda il ragionamento, interferisce con i miei compiti quotidiani. Perfavore guarda Alcuni programmi non possono accedere alle posizioni di rete quando UAC è abilitato per il pieno Microsoft articolo.

Fortunatamente, però, la soluzione è abbastanza semplice:

Crea una chiave di registro EnableLinkedConnections in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System con il valore 1.
Ricorda che è necessario riavviare prima che questa chiave di registro abbia effetto. Una volta entrato in vigore, questo aggiornamento mi consente di vedere tutte le mie unità di rete durante l'esecuzione di applicazioni che utilizzano autorizzazioni elevate.

Come creare l'elemento di configurazione

I passaggi in questo post del blog sono aggiornati a SCCM Ramo di corrente 1802 perché nel mio post originale stavo usando SCCM 2012. Noterai diversi cambiamenti inclusa l'interfaccia della procedura guidata.

Elemento di configurazione - Crea

Nel SCCM Ramo corrente console, sotto il Risorse e conformità spazio di lavoro, espandere Impostazioni di conformità e seleziona Elementi di configurazione. Dalla barra multifunzione, fai clic su Crea elemento di configurazione.

Elemento di configurazione - Nome

Dai il Elemento di configurazione un nome. Nel mio esempio lo chiamo EnabledLinkedConnections. Mantieni tutte le altre impostazioni come predefinite e quindi fai clic su Prossimo pulsante.

Elemento di configurazione - Piattaforme supportate

Poiché ciò mi riguarda sia su workstation che su server, lo distribuirò su tutti i sistemi operativi (OS). Potresti, tuttavia, scegliere di distribuirlo solo sul sistema operativo del server. Tutto dipende dal tuo ambiente. Dopo aver selezionato le piattaforme supportate, fare clic su Prossimo.

Elemento di configurazione - Specifica impostazioni

Sul Impostazioni pagina, fare clic su Nuovo… pulsante per creare un nuovo Elemento di configurazione.

Elemento di configurazione - Sfoglia

In questa pagina pensereste che compilando il Nome e Tipo di dati i campi sarebbero il primo passo, ma non lo è! Semplicemente selezionando prima la chiave di registro, tutti questi dettagli verranno automaticamente popolati. Pertanto, fare clic su Navigare…

Elemento di configurazione - Valore di registro

Cerca la chiave di registro. Nel mio caso è: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System.
Seleziona il Abilita connessioni collegate iscrizione.

I seguenti due elementi dovrebbero essere presi in carico automaticamente per te. Il tipo di dati dovrebbe essere Numero intero. Seleziona la regola che definisce la conformità per il valore di registro selezionato dovrebbe essere selezionato.

Assicurati anche di selezionare questa opzione: Il valore del registro selezionato deve esistere sui dispositivi client.

Clic ok per continuare il Elemento di configurazione processo di creazione.

Elemento di configurazione - Finestra dell'albero del registro

Consiglio: puoi espandere il albero del registro finestra facendo clic e trascinando l'area delle finestre per ingrandirla. In questo modo è più facile trovare la chiave di registro corretta.

Elemento di configurazione - Pagina Generale

Notare che il Generale la pagina viene ora popolata automaticamente. Seleziona il Regole di conformità scheda.

Elemento di configurazione - Pagina Regole di conformità

Sul Regole di conformità pagina, fare clic su Nuovo… pulsante per creare una nuova regola di correzione.

Elemento di configurazione - Regola

Dai un nome alla nuova regola. Nel mio esempio sto usando, EnabledLinkedConnections Remediation. Tipo di regola dovrebbe essere Valore. L'impostazione deve rispettare la seguente regola: Equivale i seguenti valori 1. Selezionare Riparare le regole non conformi quando supportate.

Clic ok per completare la creazione della regola di correzione.

Elemento di configurazione - Pulsante OK

Clicca sul ok pulsante ancora una volta.

Elemento di configurazione - Impostazioni

Clicca sul Riepilogo nodo per passare alla schermata di riepilogo.

Elemento di configurazione - Riepilogo

Rivedere i dettagli e quindi fare clic su Prossimo pulsante.

Elemento di configurazione - Completamento

Infine, fai clic su Chiudere pulsante per completare la creazione del Elemento di configurazione.

Resta sintonizzato perché nel mio prossimo post, Riparazione della linea di base della configurazione: come creare la linea di base, ti mostrerò come creare una linea di base e quindi come distribuirla sui sistemi client.

Se hai domande su come creare il Elemento di configurazione, per favore sentiti libero di contattarmi @GarthMJ.

Scopri come Right Click Tools sta cambiando il modo in cui vengono gestiti i sistemi.

Aumenta immediatamente la produttività con la nostra Community Edition limitata e gratuita.

Inizia oggi con Right Click Tools:

Condividi questo:

Supporto

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Contatti

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
it_ITItalian