Come creare una raccolta di computer con una docking station specifica utilizzando Endpoint Insights

La potenza di Endpoint Insights risiede nella sua capacità di raccogliere informazioni sull'ambiente ConfigMgr che normalmente non vengono raccolte. Il valore di avere questi dati è essere in grado di utilizzarli in modi che ti aiuteranno a gestire il tuo ambiente con maggiore successo.

Ad esempio, cosa succede se si desidera creare una raccolta di computer nel proprio ambiente collegati a una docking station specifica? Forse c'è un nuovo set di driver che risolverà un mal di testa per un gruppo di utenti e stai pianificando di distribuirlo con ConfigMgr. Con Endpoint Insights nel tuo ambiente, tutto ciò che fai è creare una raccolta con una query personalizzata e puoi iniziare a lavorare con un gruppo di computer in pochi minuti.

Crea una raccolta di computer con un modello di docking station specifico

Ecco come farlo accadere. In questo esempio, utilizzerò il ThinkPad 230W Workstation Dock 40A50230 perché è ciò che è disponibile nel nostro ambiente.

Per prima cosa, avvia il Procedura guidata di raccolta.

Docking station specifico - Nome della raccolta

Dai un nome alla tua collezione e scegli una collezione limitante.

Dopo aver cliccato su Prossimo pulsante, ti verrà chiesto di definire le regole di appartenenza.

Docking station specifico - Regola di query

Qui, clicca su Aggiungi regola menu a discesa e selezionare Regola di interrogazione.

Docking station specifico - Modifica istruzione query

Assegna un nome alla query e fai clic su Modifica istruzione query...

Finestra delle proprietà dell'istruzione di query

Nel Proprietà dell'istruzione di query finestra, selezionare l'icona "stella" per creare nuovi criteri.

Proprietà del criterio

Il Proprietà del criterio si aprirà la finestra, fare clic su Selezionare… sotto il In cui si: linea.

Seleziona attributo

La finestra risultante ti chiederà di selezionare il Classe di attributo e Attributo.

Classe di attributo e attributo

Poiché sto cercando informazioni sulla docking station, seleziono EI Docking Station come classe di attributo, e Descrizione come attributo. Clicca sul ok pulsante e ti riporterà al Proprietà del criterio sezione.

Pulsante Valore

Dopo aver impostato la classe e l'attributo dell'attributo, dobbiamo aggiungere il valore, quindi fai clic su Valore… pulsante.

Valori

Nel Valori finestra, posso vedere che Endpoint Insights ha aggiunto automaticamente al database ConfigMgr il ThinkPad 230W Workstation Dock 40A5. Questo è l'unico modello di docking station che abbiamo in questo laboratorio.

Seleziona il valore, quindi fai clic su ok.

Nota: se vuoi che la tua raccolta contenga più dock, devi aggiungerli separatamente come criteri diversi. A partire dal Proprietà dell'istruzione di query finestra e selezionando l'icona “stella” per creare i nuovi criteri, sarà necessario ripetere il processo fino a questo punto. Essenzialmente si stanno impostando le proprietà del criterio più volte, una per ogni docking station.

Proprietà del criterio completate - Docking station specifico

A questo punto sono state inserite tutte le informazioni necessarie. sto usando è uguale a come operatore perché voglio conoscere i dispositivi che hanno il nostro valore di dock specifico.

Quando fai clic su ok pulsante, i criteri verranno visualizzati nel Proprietà dell'istruzione di query finestra (vedi sotto).

Proprietà dell'istruzione di query - Criteri

Cliccando su ok il pulsante ti riporterà al Proprietà delle regole di query finestra (vedi sotto).

Proprietà delle regole di query

Ora puoi vedere il completamento Dichiarazione di interrogazione. Facendo clic su ok ti riporterà al Creazione guidata raccolta dispositivi.

Creazione guidata raccolta dispositivi

A questo punto, puoi programmare la frequenza con cui desideri aggiornare la raccolta.

Creazione guidata raccolta dispositivi completata - Docking station specifico

Ora, fai clic sul resto della procedura guidata, finché non mostra che il Creazione guidata raccolta dispositivi completato con successo.

Questo è tutto! Hai creato una nuova raccolta che contiene i dispositivi collegati alla docking station specifica che volevi! Ora puoi distribuire quei nuovi driver in quella raccolta.

Collezione specifica di docking station

Docking station mancanti

Se disponi di alcune docking station nel tuo ambiente che non vengono mostrate in Endpoint Insights, ci piacerebbe avere l'opportunità di aggiungerle al nostro database. Tutto quello che devi fare è eseguire questo comando get-WMIObject -Query “SELECT * FROM Win32_PnPEntity” | Out-file -FilePath “.\PNPID.txt” e inviaci il file PNPID.txt risultante insieme al numero di modello del dock. Possiamo fare la nostra magia sul back-end, aggiungerlo a Endpoint Insights e renderlo rilevabile.

Webinar su Endpoint Insights

Unisciti a noi il 23 settembre alle 12:00 CST e scopri come accedere a nuovi dati che non hai mai avuto prima: approfondimenti su database, monitor, informazioni sulla garanzia e altro ancora, tutto in modo nativo all'interno di ConfigMgr. Unisciti al creatore di Endpoint Insights, Garth Jones, mentre fa squadra con me, Marty Miller, per svelare il nuovissimo prodotto di sicurezza e conformità di Recast.

Webinar su Endpoint Insights

Scopri come Right Click Tools sta cambiando il modo in cui vengono gestiti i sistemi.

Aumenta immediatamente la produttività con la nostra Community Edition limitata e gratuita.

Inizia oggi con Right Click Tools:

Condividi questo:

it_ITItalian