Come creare una query WQL guidata

Sapevi che puoi scrivere una query WQL richiesta all'interno della console Microsoft Endpoint Manager Configuration Manager (MEMCM/ConfigMgr/MECM)? Si, puoi! È una di quelle belle funzionalità che quasi nessuno conosce e non ci sono molte informazioni online a riguardo. Di tanto in tanto, all'interno dei forum, vedo una domanda su come farlo, quindi è questo che mi ha dato l'idea di scrivere questo post sul blog. Qui troverai una guida passo passo su come creare una query WQL richiesta nella console ConfigMgr.

Perché dovresti creare una query WQL guidata?

Questa è un'ottima domanda. A mio parere, la risposta varia da persona a persona in base alle proprie esigenze. A volte i motivi sono tutti incentrati sul non avere accesso a SQL Server e vogliono interrogare direttamente il database. Oppure, a volte è una questione di comodità. A volte sento dire: “Ho bisogno di interrogare 'X' tutto il giorno. Sarebbe utile avere quella configurazione per me, così non devo farlo ogni volta".

Come creare una query WQL guidata in ConfigMgr

Il processo effettivo per la creazione di una query WQL guidata non è molto diverso da quello per la creazione di una query normale. L'UNICA cosa CHIAVE da ricordare è che NON PUOI usare una query WQL richiesta per una raccolta! Può essere utilizzato solo all'interno della console MECM.

Query WQL guidata - Crea query

Apri la console ConfigMgr e sfoglia fino a Monitoraggio | Panoramica |Interrogazioni. Quindi, fai clic su Crea query pulsante.

Query WQL guidata - Nome

Fornire un Nome per la tua richiesta e poi clicca su Modifica istruzione query...

Query WQL guidata - Proprietà dell'istruzione di query

Poiché scrivere questa query non è diverso da una normale query, salterò i passaggi. Ma, ad alto livello, è necessario selezionare le colonne visualizzate che si desidera visualizzare. Quindi, fai clic su Criteri scheda.

Query WQL guidata - Scheda Criteri

È qui che inizia il divertimento. Fare clic sul nuovo "Pulsante Stellapulsante "(stella).

Query WQL guidata - Proprietà criterio

Dal Tipo di criterio casella a discesa, selezionare Valore richiesto.

Query WQL guidata - Valore richiesto

Ora finisci di creare la query come faresti con qualsiasi altra query. Prima di cliccare su ok , dai un'occhiata allo screenshot successivo per assicurarti che i tuoi risultati siano simili ai miei. Nella prossima sezione, ti mostrerò anche come testare la tua query.

Come promemoria, quando ci si trova in questa fase, i passaggi successivi di alto livello consistono nel selezionare l'attributo richiesto utilizzato per il valore richiesto. Quindi, seleziona un Operatore (è uguale a, è minore di, è simile, ecc.).

Query WQL guidata - Scheda Criteri - Valore richiesto

Quando hai finito di aggiungere il Valore richiesto criteri, dovrebbe essere simile allo screenshot qui sopra. Ora, fai clic su ok per creare la domanda.

Testare la tua domanda

Prima di colpire il ok pulsante, puoi testare la tua query per assicurarti che i risultati siano quelli che ti aspetti. Questo è abbastanza nuova caratteristica a ConfigMgr, quindi se non ce l'hai, è il momento di aggiornare. ?

Per testare la query, fare prima clic su Mostra lingua query pulsante.

Query WQL guidata - Linguaggio di query

Questo cambia l'aspetto della finestra come puoi vedere nell'immagine sopra.

Ora, fai clic su "Pulsante Riproduci” Riproduci o esegui il pulsante. Questo eseguirà la query.

Query WQL guidata - Valore della query di input

Al Immettere il valore della query finestra, inserisci ciò che stai cercando e quindi fai clic su ok.

Query WQL guidata - Anteprima dei risultati della query

Rivedere i risultati e quindi fare clic su Chiudere pulsante. Sì, so che i risultati sembrano "disordinati" nello screenshot qui sopra, ma il punto è che ci sono risultati. A proposito, questi risultati sono più o meno quello che mi aspettavo di vedere, ma ho presentato un cipiglio ☹ perché la didascalia del sistema operativo e il nome del sistema dovrebbero essere visualizzati nella finestra dei risultati. Speriamo che si risolva prima o poi.

Esempio di query

La query finale nel mio esempio, "Elenco dei computer per sistema operativo", (attenzione al word-wrapping) ha il seguente aspetto:

Selezionare
SMS_R_System.Nome,
SMS_R_System.LastLogonUserName,
SMS_G_System_OPERATING_SYSTEM.Caption
a partire dal
SMS_R_System
inner join SMS_G_System_OPERATING_SYSTEM attivato
SMS_G_System_OPERATING_SYSTEM.ResourceId = SMS_R_System.ResourceId
dove
SMS_G_System_OPERATING_SYSTEM.Caption
come ##PRM:SMS_G_System_OPERATING_SYSTEM.Caption##

Usando la tua domanda

Query WQL guidata - Query

Ancora una volta, non ci sono trucchi per questo processo. Trova semplicemente la tua query nella console ed eseguila.

Interrogazione WQL guidata - Valore interrogazione di input - Operatore

Quando esegui la query, ti verrà richiesto un valore.

Nota: Assicurati di includere i segni di percentuale "%" quando usi È come come operatore all'interno della query.

Query WQL guidata - Computer Windows Server 2016

Ecco qua! Riesco a vedere tutti i computer Windows Server 2016 che ho nella console MECM. Se hai domande su come creare una query WQL richiesta, inviami un tweet @GarthMJ.

Scopri come Right Click Tools sta cambiando il modo in cui vengono gestiti i sistemi.

Aumenta immediatamente la produttività con la nostra Community Edition limitata e gratuita.

Inizia oggi con Right Click Tools:

Supporto

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Contatti

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Inviando questo modulo, comprendi che Recast Software può elaborare i tuoi dati come descritto nel Recast Software politica sulla riservatezza.

it_ITItalian