Distribuzione Kiosk Recast tramite sequenza di attività

Recast Kiosk Manager è uno dei preferiti dai fan, utilizzato da molti dei nostri clienti Enterprise per aiutare a controllare le macchine con pochi clic. A volte si desidera distribuire un computer e avere già tutte queste impostazioni applicate, utilizzando il processo utilizzato da Kiosk Manager e rubando i risultati finali, è possibile creare un modulo di sequenza di attività per distribuire le impostazioni del chiosco Recast durante l'OSD.

Ecco il processo:

  • Crea una macchina di riferimento pulita
  • Distribuisci modello chiosco sulla macchina
  • Verifica che tutto sia di tuo gradimento
  • Raccogliere i file di impostazione del chiosco Recast
  • Crea un pacchetto ConfigMgr con quei file
  • Crea un modulo della sequenza di attività da distribuire
  • Distribuisci una macchina con il modulo e guarda...

?
Ecco una macchina pulita senza ancora segni di Recast...

Qui'una macchina pulita senza ancora segni di Recast

Ora applichiamo il profilo Kiosk Manager.

Ora applichiamo il profilo Kiosk Manager

Puoi effettivamente vedere le cartelle create durante l'applicazione, quindi si riavvia automaticamente quando l'applicazione è "Completa" nella finestra di dialogo.

Guarda le cartelle che vengono create mentre'si applica

Dopo il riavvio, si è connesso automaticamente e ha applicato le impostazioni che volevamo.

Accede automaticamente e applica le impostazioni

Quindi mi collego al percorso UNC della macchina e prendo i file necessari per il mio pacchetto sorgente.

Crea la tua cartella sorgente Recast Kiosk e crea tre sottocartelle ProgramData e Program files. Quindi copia le cartelle Recast Software da entrambe le posizioni sul tuo computer di riferimento nella tua fonte.

Connettiti al percorso UNC

Quindi eseguire il drill-down su ProgramData\Recast Software ed eliminare le cartelle Logs e Configurator. Non ne hai bisogno.

Elimina i registri e le cartelle del configuratore

Già che ci sei, crea la cartella KioskProfile, per l'ultima cosa di cui hai bisogno, il file XML del profilo Kiosk.

Crea la cartella KioskProfile

Ora esporta il profilo del chiosco in quella cartella.

Ora esporta il profilo del chiosco in quella cartella

Esporta il file XML del modello Kiosk nella cartella ProgramData\Recast Software\KioskProfile.

Esporta il file XML del modello Kiosk

Una volta che hai i tuoi file sorgente, puoi creare un pacchetto ConfigMgr.

Crea un pacchetto ConfigMgr
Crea un pacchetto ConfigMgr
Crea un pacchetto ConfigMgr
Creazione di un pacchetto ConfigMgr riuscita

Ora, dobbiamo creare il modulo della sequenza di attività seguendo i seguenti 5 passaggi:

  • Copia ProgramData\Recast Software sulla macchina locale
  • Copia i file di programma\Recast Software sulla macchina locale
  • Imposta chiave di registro: "Esegui chiave"
  • Chiave di registro di installazione: "Configuratore" (riferimenti file di profilo)
  • Abilita la modalità Kiosk (attiva l'azione del clic destro tramite il configuratore)
Crea il modulo della sequenza di attività
cmd.exe /c xcopy programdata* “c:\programdata\” /E /C /I /R /Y
Crea il modulo della sequenza di attività
cmd.exe /c xcopy “Programmi”* “c:\programmi\” /E /C /I /R /Y
Crea il modulo della sequenza di attività
REG ADD "HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run" /V Apply /T REG_SZ /D "C:\Programmi\Recast Software\Configurator\Configurator.exe -Mode=Apply" /F
Crea il modulo della sequenza di attività
REG ADD “HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Recast Software\Configurator” /V ConfigurationFileName /T REG_SZ /D “c:\ProgramData\Recast Software\KioskProfile\RecastKioskProfile.xml” /F
Crea il modulo della sequenza di attività
“c:\programmi\Recast Software\Configurator\Configurator.exe” -Mode=Applica

Ora puoi aggiungere quella sequenza di attività "Modulo" come sequenza di attività secondaria e impostare la condizione.

Aggiungi la sequenza di attività del modulo come sottoattività
Aggiungi la sequenza di attività del modulo come sottoattività

Ora che il modulo è stato aggiunto al nostro OSD TS primario e abbiamo impostato la condizione, abbiamo bisogno di un metodo per creare la condizione (variabile).

È possibile impostare la variabile per la sequenza di attività utilizzando un front-end o una raccolta.

Frontend OSD personalizzato che imposta la variabile
Frontend OSD personalizzato che imposta la variabile
Variabile raccolta
Variabile raccolta

Ora che abbiamo tutto configurato, eseguiamo OSD!

Per un test più rapido, puoi distribuire solo il modulo su una serie di workstation e dargli una rapida esecuzione.

Per testare facilmente, distribuisci solo il modulo su alcune macchine disponibili
Per un test semplice, distribuire solo il modulo su alcune macchine disponibili.

?

Esegui il modulo su un PC, dopodiché dovrai riavviare manualmente.
Esegui il modulo su un PC che dovrai riavviare manualmente dopo.
Test riuscito... Dopo il riavvio, si è registrato automaticamente nel profilo della modalità Kiosk
Test riuscito... Dopo il riavvio, si è registrato automaticamente nel profilo della modalità Kiosk.

Ora che abbiamo confermato che il nostro modulo funziona e applica la modalità Kiosk, possiamo eseguire l'intera sequenza di attività OSD.

Front End OSD, impostandolo come macchina KIOSK per creare variabili
OSD Front End, impostandolo come macchina KIOSK per creare variabili.
OSD in esecuzione
OSD in esecuzione

Dopo che è stato eseguito per un po', e quando è finito, hai una macchina Windows 10 già pronta e tutta configurata in modalità Kiosk.

Kiosk configurato con successo

Nella Console, puoi confermare che tutto va bene in Kiosk Manager.

Conferma che tutto va bene in Kiosk Manager

Ora hai un altro modo per distribuire i chioschi. Puoi usarlo per farlo durante l'OSD o utilizzare anche il modulo Sequenza di attività per eseguire la distribuzione. Utilizzando le informazioni in questo post, sarebbe abbastanza facile creare una distribuzione "portatile" utilizzando uno script PowerShell con i file di origine su un'unità flash da distribuire su macchine non in rete. Facci sapere se questo è uno scenario che vorresti vedere in uno dei nostri prossimi post sul blog.

Scopri come Right Click Tools sta cambiando il modo in cui vengono gestiti i sistemi.

Aumenta immediatamente la produttività con la nostra Community Edition limitata e gratuita.

Inizia oggi con Right Click Tools:

Condividi questo:

Supporto

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Contatti

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
it_ITItalian