Trova i dati del nome utente all'interno di ConfigMgr – Pt 1

Molte cose sono cambiate dalla mia discussione di alcuni anni fa con un collega MVP Configuration Manager (ConfigMgr) sui nomi utente, dove trovarli e i pro ei contro di ogni vista di SQL Server. Quando è emersa una domanda sulle posizioni dei nomi utente, non molto tempo fa, in una delle sessioni Ask Me Anything (AMA) di Enhansoft, ho deciso di riscrivere uno dei miei vecchi post sul blog sull'argomento di dove trovare i dati del nome utente all'interno ConfigMgr. Alla fine, la mia riscrittura si è trasformata in due post sul blog.

In questo post del blog, parte 1, ti parlo dei quattro posti principali in cui puoi trovare i dati del nome utente all'interno di ConfigMgr e di come valuto ogni vista di SQL Server. Nel Parte 2, approfondisco ciascuna visualizzazione e spiego quando vorresti usarle in scenari diversi.

Quattro luoghi principali per trovare i dati del nome utente

Ci sono fondamentalmente quattro posti in cui puoi trovare i nomi utente per un dato computer e provengono PRINCIPALMENTE da Hardware Inventory. Le quattro viste principali di SQL Server sono:

· v_GS_COMPUTER_SYSTEM

· v_GS_SYSTEM_CONSOLE_USAGE_MAXGROUP

· v_R_System / v_R_System_Valid

· v_CombinedDeviceResources

v_GS_COMPUTER_SYSTEM

La colonna del nome utente in questa vista di SQL Server è denominata UserName0. I dati di questa vista di SQL Server provengono da Inventario hardware. Questa era la mia seconda vista preferita, ma ora è caduta in disgrazia con me. Come mai? Trovo che molte delle altre visualizzazioni siano più utili o, cosa più importante, ho già le altre all'interno della mia query di SQL Server.

v_GS_SYSTEM_CONSOLE_USAGE_MAXGROUP

La colonna del nome utente in questa vista di SQL Server è denominata TopConsoleUser0. I dati di questa vista SQL Server provengono da Asset Intelligence (tramite Hardware Inventory) al database Configuration Manager. L'utente elencato in questa visualizzazione di SQL Server è la persona che ha effettuato l'accesso a un COMPUTER specifico per la maggior parte del tempo. La percentuale di accesso minima è 66% del tempo di accesso totale per un computer.

Questa visualizzazione è ottima quando vuoi conoscere il proprietario di un computer. A differenza delle altre visualizzazioni, questa si basa sull'utilizzo del tempo. Questa visualizzazione, tuttavia, non è ottimale per sapere chi è attualmente connesso a un computer. Data questa mancanza, uso ancora di più le informazioni di questa colonna (in un certo senso), ma ne parleremo maggiormente nella Parte 2.

v_R_System / v_R_System_Valid

La colonna del nome utente in questa vista di SQL Server è denominata User_Name0. C'è un problema con questo. Per ottenere i dettagli completi del nome utente devi anche guardare questa colonna: User_Domain0. Ho intenzione di espandere di più su questa vista particolare nella Parte 2 di questo set di post sul blog. I dati di queste viste di SQL Server provengono da Heartbeat Discovery, noto anche come Data Discovery Collection.

Uso la vista v_R_System / v_R_System_Valid solo quando ne ho assolutamente bisogno perché chi vuole unire due colonne (User_Name0 e User_Domain0) insieme? Questa vista, simile alla vista v_GS_COMPUTER_SYSTEM, è caduta in disgrazia con me.

v_CombinedDeviceResources

Dal nome si capisce immediatamente che questa vista di SQL Server è una vista combinata. Questa vista ha più nomi utente e ciascuno proviene da luoghi diversi.

· Nome utente

· Utente Principale

· Utente Accesso Attuale

· UltimoAccessoUtente

IMO, ignorerei tutti i nomi utente in questa vista MA CurrentLogonUser. La colonna per quella vista mostra chi ha effettuato l'accesso al computer in questo momento! Utilizza il canale BGB e non è aggiornato da più di 60 secondi. Non troppo malandato, vero? Anche se questa visualizzazione è ottima per sapere chi è attualmente connesso a un computer, non è ottima per sapere chi è il proprietario del computer. Ad esempio, se un Manager accede a un computer, sai che è connesso, ma non sai chi è normalmente connesso a quel computer (ovvero il proprietario del computer). Questa vista è ora il mio secondo nome utente preferito da utilizzare all'interno dei report, ma ne parleremo maggiormente nella Parte 2.

Testare le viste di SQL Server

Utilizzando la seguente query, ti mostrerò i diversi risultati che ottengo per ciascuna delle viste di SQL Server elencate sopra: UserName0, TopConsoleUser0, User_Name0, User_Domain0 e CurrentLogonUser. I risultati, per uno dei miei laboratori di prova, appaiono nello screenshot successivo.

Selezionare

RV.Netbios_Name0,

CS.NomeUtente0,

SCUM.TopConsoleUser0,

RV.User_Domain0,

RV.Nome_utente0,

CDR.CurrentLogonUser

a partire dal

dbo.v_R_System_Valid RV

join esterno sinistro dbo.v_GS_COMPUTER_SYSTEM CS su RV.ResourceID = CS.ResourceID

join esterno sinistro dbo.v_GS_SYSTEM_CONSOLE_USAGE_MAXGROUP SCUM su RV.ResourceID = SCUM.ResourceID

join esterno sinistro dbo.v_CombinedDeviceResources CDR su RV.ResourceID = CDR.MachineID

Dati del nome utente

La prima cosa che noto è che CurrentLogonUser in dbo.v_CombinedDeviceResources (CDR.CurrnetLogonUser) ha il maggior numero di risultati, ma i risultati sono davvero utili? Guarda la riga 1. Mostra che sono attualmente connesso a Ellen-PC, ma che l'utente principale della console è Ellen. Ciò significa che Ellen usa questo computer almeno 60% delle volte. Se ho domande su quel computer con chi dovrei parlare? La persona attualmente connessa (Garth) o la persona che utilizza il computer la maggior parte del tempo (Ellen)? La risposta, ovviamente, dipende da cosa stai cercando. Se hai intenzione di sostituire quel computer, allora Ellen. Se c'è un virus su quel computer e hai bisogno di guardarlo subito, allora Garth.

TopConsoleUser0 fornisce il maggior numero di voci dopo, ma guarda di nuovo. Le righe 3, 6, 7, 9, 14, 15, 16 e 17 sono nulle e quindi non ci sono dati per quei computer. Le linee 4 e 13 sono ancora più interessanti. Chi è gartekcm16ssrs? Potrebbe non essere ovvio, ma cm16ssrs è un account di esecuzione (account di servizio) per i miei punti di segnalazione SCCM (sì, ne ho più di uno!) e non è un utente reale.

Sfortunatamente, User_Name0 non è molto utile. Non ho un buon esempio nello screenshot qui sopra, ma il problema in cui mi imbatto è quando hai due domini con lo stesso nome utente. Peggio ancora, è quando l'account utente locale condivide anche lo stesso nome utente dei domini. Come puoi dire la differenza tra loro? La risposta è che non puoi. Come ho detto prima, devi aggiungere User_Domain0 nel mix per vedere la differenza. Anche quando viene aggiunta, tuttavia, questa visualizzazione non è ancora super utile. Il formato non è lo stesso delle altre tre colonne in questo esempio e la risoluzione di questo problema causa un sovraccarico aggiuntivo nella query di SQL Server.

Infine, i risultati per UserName0 danno molti valori null, quindi quanto è utile?

Conclusione sui dati del nome utente

Che ci crediate o no, ognuna di queste viste di SQL Server ha il suo posto e sono utili in determinate situazioni. Quando si ha una buona comprensione di come e quando vengono utilizzate queste viste, è possibile decidere quale vista o quali viste di SQL Server si desidera. Nel frattempo, ora sai dove puoi trovare i dati del nome utente all'interno di ConfigMgr. Quale di queste visualizzazioni utilizzo principalmente? La risposta breve è tutti loro. Per la risposta lunga dovrai aspettare Parte 2! Sentiti libero di metterti in contatto con me @GarthMJ se hai qualche domanda.

Scopri come Right Click Tools sta cambiando il modo in cui vengono gestiti i sistemi.

Aumenta immediatamente la produttività con la nostra Community Edition limitata e gratuita.

Inizia oggi con Right Click Tools:

Condividi questo:

Supporto

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Contatti

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
it_ITItalian